martedì 28 febbraio 2012

....parlando di DRACULA di Bram Stocker

Reazioni: 
Ciao carissimi lettori del blog. Ieri sera mi accingevo a leggere le prime pagine del romanzo DRACULA di Bram Stoker. Di solito salto sempre vita, opere, note, introduzione ecc. per andare subito al sodo, ma questa volta ero incuriosita sia dalla vita dell'autore (che si è rivelata strabiliante) sia dalle note introduttive.
Mi sono quindi imbattuta nell'introduzione scritta dalla stessa traduttrice dell'edizione di "Biblioteca di Repubblica" ossia Rossella Bernascone e ciò che ha scritto mi ha messo i brividi poichè ho capito quali possano essere le sensazioni provocate dalla lettura di questo pilastro della letteratura vampiresca.
Ecco cosa ci dice: " 13 luglio 2003. Torino. E' il plenilunio: un buon momento per impacchettare il libro, sigillarne la fine, chiudere queste sere che si sono fatte sempre più calde senza cessare di dispensarmi brividi a mano a mano che si avvicinava il momento di licenziare Dracula e i suoi inseguitori. Ho dovuto mutare la disposizione della scrivania nello studio. Prima dava le spalle ad una delle due porte d'accesso alla stanza. Sulla parete era appeso uno specchio che mi consentiva di vedere chi si avvicinava dietro di me, ma nelle ore notturne, quando il tonfo del gatto che scende dal ripiano preferito della libreria per raggiungere la ciotola in cucina mi faceva balzare il cuore in gola, quello specchio sembrava riflettere ciò che riflettersi non può. Così ora do le spalle al muro, l'estetica della stanza ne ha risentito un poco, ma io mi sento più sicura"
Allora che ne dite? con che spirito dovrò iniziare questo romanzo?...brrrrr!!!

6 commenti:

HermioneGinny ha detto...

Io lo leggevo solo di giorno, perché di sera mi metteva i brividi...
è stato il mio primo approccio al mondo vampiresco... ottima scelta, direi :) !

Miriam ha detto...

Non ho letto il libro, qualche anno fa avevo visto il film e mi era bastato. Che brividi...

Grazia ha detto...

E' davvero inquietante l'introduzione vorrei trovare la traduttrice per porle qualche domanda :-)

Jack ha detto...

Da leggere sicuramente mi manca purtroppo metterà sicuramente i brividi :-) Buona lettura ^^

Creepsley ha detto...

Questo libro va letto di notte, assolutamente.
Nei primi capitoli attendevo con impazienza l'incontro tra Harker e Dracula; man mano che andavo avanti nella lettura rimanevo sempre più coinvolta!

Grazia ha detto...

Ciao Creepsley, sto provando a leggerlo di sera ma riesco a finire poche pagine perchè arrivo stanca a letto ;-)...vedremo...

Ultimi commenti

 

TUTTELELETTURE Copyright © 2011 Design by Ipietoon Blogger Template | web hosting