venerdì 15 giugno 2012

Giovani dentro by HermioneGinny

Reazioni: 
More about La prima indagine di Theodore Boone
Theodore Boone ha tredici anni, l'apparecchio e una grande passione: la Legge. I genitori sono avvocati (divorzista e immobiliarista), come lo era lo zio Ike, conosce tutte le persone che gravitano intorno al tribunale di Strattenburg che frequenta in ogni occasione possibile e la sua materia preferita è educazione civica. Così, quando in città inizia il primo processo per omicidio dopo decenni, Theo riesce a convincere il giudice a permettere alla sua classe di assistere. Theo offre anche consulenze legali ai compagni di scuola. Fino quando Julio, un ragazzino salvadoregno, si rivolge a lui: suo cugino, immigrato clandestino, ha visto l'imputato, ma ha paura di rivolgersi alla polizia...

Theo non si fa amare troppo: è un genietto supponente, ne sa più lui di avvocati e giudici... la sua migliore amica ha un grosso problema e non pensa quasi mai a lei!  Grisham scrive bene, il suo stile è scorrevole e comprensibile. Riesce a spiegare bene come funzionano i tribunali negli Stati Uniti (un processo per omicidio inizia sei mesi dopo il fatto e si conclude in una settimana: fantascienza!). La fine appare incompiuta, finché non ci si rende conto che il protagonista è Theo, non il processo! Quindi è logico che che non si sappia come finisce, ma solo che Theo torna a scuola... Primo di una serie dedicate al Kid Lawyer, questo legal thriller per ragazzi è molto piacevole. Dagli 11 anni.

Internet:
Il sito dell'autore: http://www.jgrisham.com/
Il sito dedicato a Theodore Boone: http://www.theodoreboone.com/ (c'è persino la guida per rifare il processo in classe!)
Le prime pagine lette in inglese: http://youtu.be/Mydhy_tP59w

Dati tecnici:
John Grisham, La prima indagine di Theodore Boone (Theodore Boone: Kid Lawyer) Mondadori, pagine 248
ISBN: 978880460566 e 978880461460

0 commenti:

Ultimi commenti

 

TUTTELELETTURE Copyright © 2011 Design by Ipietoon Blogger Template | web hosting