lunedì 11 giugno 2012

BLUE - Kerstin Gier

Reazioni: 

More about Blue
Incipit: "Signori siamo in una chiesa! Non ci si bacia qui dentro!". Spalancai gli occhi sgomenta e mi staccai convinta di vedermi piombare addosso un antiquato sacerdote con la tonaca svolazzante e l'espressione censoria, pronto a investirci con un predicozzo tonante. Invece non era stato il parroco a disturbare il nostro bacio...
Per Gwendolyn e Gideon si prospettano altri viaggi nel tempo allo scopo preciso di avere due incontri col Conte di Saint Germain, capostipite dei viaggiatori temporali.
Il primo incontro dovrà avvenire durante una Soirée organizzata da Lady Brompton.  Il secondo incontro, invece, avverrà durante un ballo.
Gwendolyn viene quindi affidata alle cure di Mr Giordano, esperto in usi dell’epoca. Da lui dovrà imparare la situazione storica esistene alla fine del ‘700, i balli e le movenze, ma pare che la giovane sia assolutamente negata, almeno a detta di Giordano e della cugina Charlotte che gli fa da assistente.
Intanto pare che fra Gwen e Gideon sia scoccata una scintilla, infatti, sebbene lui nel presente risulti sempre piuttosto duro e sgarbato nei confronti della povera ragazza, nel passato, al contrario, si mostra molto attratto da lei, fino al punto di confessarle il suo amore.
In questo secondo episodio, durante una delle necessarie trasmigrazioni giornaliere, Gwendolyn incontra suo nonno Lucas ancora in età giovanissima. I due stringono amicizia e Lucas viene messo a parte della situazione di latitanza nella quale si trovano Lucy e Paul a causa del furto del cronografo. Il giovane nonno non riesce a farsene una ragione così da appuntamento a Gwen in un’epoca futura in modo  da raccogliere maggiori informazioni prima che lei possa recarsi al ballo al cospetto del pericoloso Conte.
A fare da animale da compagnia a Gwen troviamo il fantasma di un doccione gotico di nome Xemerius, molto carino e dal caratterino pungente.
Davvero divertenti gli avvenimenti accaduti durante la soirée, ma non voglio anticiparli.
Il finale ci lascia con un punto interrogativo che dovremo assolutamente svelare leggendo il successivo romanzo della serie dal titolo GREEN.
Adoro questa saga, mi piace Gwendolyn, la protagonista perchè non è la solita eroina triste e cupa piena di fisse negative. E' sveglia, autoironica, divertente e fresca. Simpaticissima la sua amica Leslie e il bel Gideon non è il ragazzo tormentato che troviamo di solito nei romanzi del genere, è molto ironico, a volte scontroso, ma anche interessante. E non dimentichiamoci di Xemerius, personaggio davvero unico!
Storia sempre avvincente, ben costruita e basata su in’idea davvero originale.

0 commenti:

Ultimi commenti

 

TUTTELELETTURE Copyright © 2011 Design by Ipietoon Blogger Template | web hosting