lunedì 19 ottobre 2009

Colazione da Tiffany Trott - Isabel Wolff

Reazioni: 
Tiffany trott ha 37 anni ed è single. Lei continua a non rassegnarsi a quest’idea e vorrebbe tanto trovare l’uomo della sua vita, perché sa che da qualche parte esiste.

I metodi di ricerca sono i più vari, dal rispondere ad annunci sul giornale, al metterne uno proprio, fino a passare al vaglio una serie di “costosissime” agenzie matrimoniali.
Ogni amica ha un giusto suggerimento per lei, ed ognuna, ovviamente, diverso.
Ognuna di loro ha una vita diversa da quella di Tiffany, o perchè sposata, o perchè single convinta e incallita, o perchè decisa ad avere un figlio da sola ecc.
Esiste anche la figura di Kit, uomo, ex fidanzato di Tiffany che avrebbe voluto sposarla, ma che lei ha rifiutato senza, ancora oggi, capire il perchè.
In pochissimi mesi dalla vita di Tiffany passano diverse figure maschili, ognuna non adatta per qualche motivo. Persino il suo MDS (manager di successo) incontrato tramite un annuncio, per quanto possa apparire fantastico ha un piccolo difettuccio: è sposato.
C'è qualche gag carina nel romanzo, ma nulla di paragonabile a quelle che occorrono a Becky della kinsella o alla Bridget Jones alla quale Tiffany è stata accostata dalle critiche.
Spesso, inoltre, la protagonista esterna al lettore ciò che avrebbe voluto dire in determinate circostanze, ma che ha poi ritrattato con qualche frase più scontata e banale.
Non so, non mi ha convinta del tutto, provare per credere (o per confutare!!) ;-)

0 commenti:

Ultimi commenti

 

TUTTELELETTURE Copyright © 2011 Design by Ipietoon Blogger Template | web hosting